Gruppo Pediatria D'ERAMO, DI GIULIO, VISIONI

Medici Chirurghi Specialisti in Pediatria

Mappa dello studio pediatrico: Via Solferino 3   Porto Sant' Elpidio   FM

Dove siamo

Via Solferino 3 Porto Sant' Elpidio FM

Come raggiungere lo studio

 

Orari di studio


GiornoMattina
Pomeriggio
Info
E' NECESSARIO L'APPUNTAMENTO SECONDO MODALITA' CONCORDATE CON IL PROPRIO MEDICO
LunedìD'ERAMO

9.00-12:00


DI GIULIO

16.00-19.00
VISIONI

11.00-13.00

16.30-19.30
MartedìD'ERAMO

9.00-12:00
DI GIULIO

16.00-19.00
VISIONI

9.30-11.30
MercoledìDI GIULIO

9.00-12.00
D'ERAMO

16.00-19.00
VISIONI

9.30-11.30
GiovedìDI GIULIO

9.00-12:00
D'ERAMO

16.00-19.00
VISIONI

16.30-19.30
VenerdìD'ERAMO

9.00-12.00
DI GIULIO

16.00-19.00
VISIONI

16.30-19.30
SabatoCHIUSOCHIUSOCHIUSO
DomenicaCHIUSOCHIUSOCHIUSO
 

Organizzazione di studio

Lo studio è organizzato in maniera da avere disponibile un pediatra sia durante il mattino che nel pomeriggio dal LUNEDI' al VENERDI'

->> Fare riferimento al proprio pediatra, ma in caso di reale bisogno, è possibile rivolgersi al pediatra presente in studio.

Accedere con APPUNTAMENTO.

NON SONO NECESSARIE VISITE MENSILI.
SONO PREVISTE 8 FASCE/ETA’ FILTRO PER BILANCI DI SALUTE:
•15-45 GIORNI(1 mese) •60-120 GIORNI(3 mesi)
•5-7 MESI •11-13 MESI(1 anno) •16-20 MESI
•21-27 MESI (2 anni) •33-39 MESI(3 anni) •5½-6½ ANNI


CONTATTABILITA' TELEFONICA
ore 8.00-10.00 e durante gli orari di ambulatorio.

VISITA DOMICILIARE E' regolata dall'art. 46 ACN-
Il pediatra ha la possibilità discrezionale di eseguire visita a domicilio laddove la ritenesse necessaria ed essenzialmente in caso di NON TRASPORTABILITA'/NON TRASFERIBILITA':
[•IMMOBILIZZAZIONE A LETTO:fratture, cerebrolesi...
[•GRAVI MALATTIE INFETTIVE: AIDS, tbc, colera...
[•STATI DI IMMUNOSOPPRESSIONE: trapiantati, AIDS, leucemie/linfomi/tumori,trattamenti antiblastici/chemio

URGENZE: è importante la tempestività della prestazione indipendentemente dalla sede (perciò a domicilio, in ambulatorio od al PS non fa differenza, basta non perdere tempo!) Trattasi generalmente di situazioni che RICHIEDONO L'OSPEDALE.
La FEBBRE non rappresenta un'urgenza e non controindica la visita ambulatoriale. Se è pratica comune portare il bambino febbrile in PS, non ci sono motivi per comportarsi diversamente nei riguardi del pediatra convenzionato che attiverà comunque un percorso prioritario d'accesso in uno dei 3 studi del poliambulatorio.
LA EVENTUALE NON DISPONIBILITA' A VISITA DOMICILIARE NON SIGNIFICA MAI NEGAZIONE DELLA PRESTAZIONE E SEMPRE, INVECE, OFFERTA DI ASSISTENZA AMBULATORIALE!




PREFESTIVI: Nelle giornate prefestive infrasettimanali il Pediatra ha l'obbligo di effettuare l'ambulatorio soltanto se in quel giorno l'orario di apertura è previsto al mattino.
L'ambulatorio rimarrà aperto solo al mattino con successiva attivazione della Continuità Assistenziale (Guardia Medica tel.0734 909030 presso CROCE VERDE)

ETA' PEDIATRICA: Non tutti sanno che i vostri figli possono rimanere dallo specialista fino a 14 anni con possibile proroga fino a 16 anni se affetti da patologia cronica (asma, celiachia, epilessia, fibrosi cistica, diabete...). La disinformazione fa si che, talvolta, il piccolo venga affidato al medico generalista di famiglia (è SOLO generalista, mentre il pediatra è ANCHE generalista) al compimento dei 6 anni privandolo, di fatto, di un suo diritto.

ADOLESCENTOLOGIA: il pediatra è l'unico specialista dell'età evolutiva. Ha acquisito competenze adolescentologiche negli anni post laurea della specializzazione. Conosce il ragazzo fin dalla più tenera età ed i medici, in generale, sono molto ben visti dagli adolescenti (non altrettanto bene accolti sono,per esempio, gli psicologi).Questa delicata età di passaggio nasconde importanti insidie che rischiano di non esser identificate e gestite adeguatamente. Comportamenti a rischio, microcriminalità e loro risvolti penali, bullismo, fumo, alcool, droghe, doping, ludopatia adolescenziale, sessualità, contraccezione e gravidanze indesiderate, sindrome premestruale, malattie sessualmente trasmesse, obesità, disturbi del comportamento alimentare (anoressia/bulimia), disturbi della personalità, nevrosi e psicosi.
Tutti esempi di problemi che, se intercettati e trattati precocemente, hanno ampi margini di prevenzione/miglioramento/soluzione.
Potranno esser riservati orari e/o ambienti distinti agli adolescenti per sollevarli dall'eventuale imbarazzo di trattenersi in studio con i piccolini.

 

Servizi

Altri servizi in regime libero-professionale